Lozione per rassodare la vagina dopo il parto

Mohamed Elsharkawy
2024-07-08T12:59:05+00:00
Informazione Generale
Mohamed ElsharkawyCorrettore di bozze: Mostafa Ahmed28 settembre 2023Ultimo aggiornamento: 5 giorni fa

Lozione per rassodare la vagina dopo il parto

Lozione spensierata Progettato per prendersi cura delle zone sensibili, mantiene la salute della zona senza causare infiammazioni o allergie, soprattutto in momenti come il periodo postpartum o durante il ciclo mestruale. Questa lozione contribuisce a ridurre la dilatazione vaginale e ad eliminare gli odori indesiderati eliminando batteri e funghi dannosi. Garantisce inoltre il mantenimento dell'equilibrio naturale del pH della vagina, prendendosi cura dei batteri benefici.

Lozione Eucerin È la scelta ideale per chi ha la pelle sensibile e cerca di rassodare la vagina. Formulato con ingredienti puri tra cui agenti schiumogeni derivati ​​dall'olio di cocco naturale. Questa schiuma deterge e idrata in profondità la vagina senza l'uso di sostanze chimiche come il sapone. Contenuti naturali come l'acido lattico e l'estratto di camomilla aiutano a mantenere l'idratazione e prevengono secchezza e infiammazioni.

Binostan Haiman Il gel femminile è un prodotto che migliora la tenuta vaginale, soprattutto dopo ripetute esperienze di parto che possono portare ad una perdita di elasticità. Questo gel migliora la sensazione di piacere e comfort per te e il tuo partner durante i momenti intimi.

Binostan Haiman

Usi di Benostan Haymin

Questo prodotto è ideale per le donne che hanno perso elasticità nella vagina dopo il parto, poiché contribuisce a rafforzare e stringere i muscoli vaginali, aumentando la sensazione di piacere sessuale sia per la donna che per il suo partner.

Il prodotto fornisce anche ulteriori benefici, tra cui alleviare la secchezza vaginale e migliorare il flusso sanguigno agli organi riproduttivi, che aumenta la sensazione di piacere e il desiderio sessuale delle donne.

Inoltre, contribuisce ad accelerare il processo di guarigione e agisce come antisettico, e la sua efficacia continua per un periodo approssimativo fino a due ore dopo l'applicazione.

In che modo il parto influisce sulla vagina?

In alcuni casi, i muscoli vaginali vengono colpiti dal processo del parto, poiché si espandono e si allungano per facilitare l'uscita del bambino durante il parto vaginale, grazie al collagene e all'elastina presenti nei suoi tessuti. Questo allungamento è più evidente con il primo parto, e talvolta può portare a piccoli strappi che compromettono l'elasticità della vagina e la sua capacità di ritornare completamente alle dimensioni precedenti.

Molte donne sperimentano questi cambiamenti dopo il parto. Di solito, i sintomi si attenuano nei tre mesi successivi, ma a volte possono durare fino a sei mesi o più. Le donne di età superiore ai 35 anni potrebbero scoprire che questi cambiamenti sono più comuni e influiscono, riducendo il comfort durante i rapporti sessuali e causando problemi come incontinenza urinaria, rigidità pelvica, prolasso di organi o dolore.

Restringere la vagina dopo il parto con un intervento chirurgico

L’intervento di rafforzamento vaginale è uno dei modi efficaci per migliorare l’elasticità della zona genitale dopo il parto. La procedura prevede la rimozione di una porzione di pelle in eccesso, dall'interno o attorno all'apertura vaginale, e la successiva sutura del tessuto rimanente in modo da mantenere chiusi gli strati interni. Richiede grande cura e precisione da parte del medico curante per garantire la corretta guarigione della ferita.

Il processo di guarigione dopo l'intervento chirurgico richiede attenzione e pazienza, poiché è necessario evitare qualsiasi attività che possa esercitare pressione o sforzo sull'area trattata per sei settimane. È inoltre necessario attendere un periodo non inferiore ai sei mesi dopo il parto prima di sottoporsi a questo tipo di cure per consentire all'organismo di riprendersi completamente dagli effetti della gravidanza e del parto e per garantire il mantenimento della salute generale, che contribuisce al benessere il successo dell’intervento e il raggiungimento dei risultati desiderati.

Modi naturali per stringere la vagina dopo il parto

Per aumentare l'elasticità della vagina e aiutarla a ritornare alle dimensioni precedenti in modo naturale dopo il parto, si possono seguire diverse tecniche, tra cui:

Esercizi di Kegel, che lavorano per rafforzare i muscoli del pavimento pelvico e mirano a simulare il processo che fa una persona quando trattiene il flusso di urina. Si consiglia di eseguire inizialmente compressioni successive per 4-5 secondi, quindi aumentare gradualmente fino a 10 secondi, alternandole con periodi di riposo simili. Si consiglia di eseguire tre cicli di questi esercizi al giorno. Per le madri, è utile praticare gli esercizi di Kegel 5 minuti al giorno tre volte durante la giornata durante la gravidanza e il periodo postpartum per ottenere risultati ottimali.

Esercizi di sollevamento delle gambe, che vengono eseguiti sdraiandosi e sollevando le gambe alternativamente ad angolo retto verso l'alto. Questi esercizi prevedono anche movimenti laterali con le gambe. È meglio ripetere questi movimenti almeno cinque volte al giorno per 10 minuti ogni volta per ottenere un efficace rassodamento vaginale.

Inoltre, yoga e pilates sono opzioni popolari per rafforzare l'area e migliorare la flessibilità dopo il parto, comprese pose come la posa del bambino e la posa del ponte. È necessario chiedere consiglio ad un istruttore di yoga certificato per evitare eventuali infortuni e per garantire la corretta esecuzione degli esercizi.

Collegamento breve

ات

لن يتم نشر عنوان بريدك الإلكتروني.الحقول الإلزامية مشار إليها ب *


Termini di commento:

Non offendere lo scrittore, le persone, le santità, o attaccare le religioni o l'entità divina. Evita istigazioni e insulti settari e razzisti.